L'anello del Giramondo
-

Dal Rifugio Tolazzi (1350 m.) a Collina di Forni Avoltri, si sale al Rifugio Lambertenghi Romanin (1955 m., possibilità di arrivo anche dal Rifugio Marinelli seguendo il sentiero CAI 145 “Spinotti”).

Il percorso

Dal Rifugio Tolazzi (1350 m.) a Collina di Forni Avoltri, si sale al Rifugio Lambertenghi Romanin (1955 m., possibilità di arrivo anche dal Rifugio Marinelli seguendo il sentiero CAI 145 “Spinotti”). Oltrepassato il confine di stato si arriva in prossimità del lago Wolayer See e al rifugio Pichl Hutte dove il sentiero CAI 144 confluisce nel sentiero CAI 403 (Traversata Carnica – Karnischer Höhenweg) che ci porta, attraverso l’ampio catino dell’Obere Wolayer Alpe, al Passo Giramondo (2000 m.) dove si stacca il sentiero CAI 142A che scende brevemente al Laghetto di Bordaglia e quindi alla casera Bordaglia di Sopra.

Da qui alla Casera Bordaglia di Sotto (1565 m.) dove l’itinerario proposto confluisce nel sentiero CAI 141 che scende al guado sul Degano in località Pierabech (1068 m., stabilimento acqua minerale Goccia di Carnia) ove giunge la carrozzabile per Forni Avoltri.

Dal passo Giramondo è possibile una variante all’itinerario proposto, proseguendo per il sentiero CAI (142-403) che consente di accedere in traverso alla valletta sospesa del Lago Pera. Da qui brevemente si sale alla Forcella Sissanis e proseguendo in discesa lungo la Val Sissanis si giunge alla Stretta di Fleons da cui e possibile raggiungere Pierabech e la carrozzabile per Forni Avoltri.


Sentieristica

Consulta i sentieri CAI sul sito del Club Alpino Italiano


Mappa dettagliata e altimetria

Dettagli percorso

  • Difficoltà
    Facile - Principiante
  • Lunghezza
    5 ore
  • Dislivello
    (positivo): 700 mt
  • Partenza
    Rifugio Tolazzi
  • Mappe e download
    Scarica il tracciato GPX

Un'idea in più

Percorsi suggestivi, itinerari spettacolari, tesori nascosti.
Le nostre proposte per scoprire la Carnia
Girarifugi
Escursioni

Girarifugi

Un'idea di Assorifugi per incentivare, stimolare e poi premiare, gli innamorati della montagna. Visita i nostri rifugi o partecipa ai concerti in rifugio.

Scopri
Parco Naturale Dolomiti Friulane
Forni di Sopra

Parco Naturale Dolomiti Friulane

Patrimonio dell’Unesco dal 2009, il parco è particolarmente adatto per l’escursionismo naturalistico e per il trekking.

Scopri
Escursioni ASCA
Trekking e Natura

Escursioni ASCA

Escursioni guidate con l'ASCA - sezioni montane CAI, per scoprire percorsi e itinerari delle nostre montagne in tutta sicurezza

Scopri