Museo Geologico Carnia
-

Allestito secondo criteri moderni e didattici, il Museo raccoglie una ricca varietà di reperti geologici, tra cui rocce e fossili di notevole interesse scientifico.

Il Museo

La Carnia è una delle poche zone in Europa in cui il patrimonio geologico e paleontologico si sia conservato con completezza, registrando così le varie tappe dell'evoluzione avvenuta nelle Alpi Carniche per un arco di tempo di circa 400 milioni di anni. La ricchezza e la varietà dei reperti sono la ragione della nascita di questo Museo.

 

Allestito secondo criteri moderni e didattici, il Museo, ospitato nel Palazzo Angelo Unfer, raccoglie rocce e soprattutto fossili di notevole interesse scientifico, illustrati da una ricca serie di pannelli esplicativi che permettono al visitatore di ripercorrere la storia del territorio carnico da 450 fino a 40 milioni di anni fa.



Il museo ospita anche sezioni dedicate a bambini e ragazzi: lo spazio rivolto ai più piccoli, con giochi scientifici sulla geologia e la paleontologia; la sezione hands-on, dedicata alla sperimentazione da parte dei ragazzi; una biblioteca specializzata sui temi della geologia e museologia.

Info e contatti

Museo geologico Carnia
Piazza Zona Libera della Carnia
33021 Ampezzo
Tel. 0433 487779

 

Carniamusei
Rete museale della Carnia
www.carniamusei.org

 

Un'idea in più

Percorsi suggestivi, itinerari spettacolari, tesori nascosti.
Le nostre proposte per scoprire la Carnia
Art Park
Verzegnis

Art Park

Un singolare Parco di arte contemporanea, con installazioni di esponenti di Arte Povera, Land Art e Minimalismo.

Scopri
I sentieri della grande guerra
Itinerari

I sentieri della grande guerra

Suggestivi itinerari che spaziano da escursioni in quota a visite presso siti e luoghi storici, visite in musei e mostre permanenti.

Scopri
La via del marmo
Verzegnis

La via del marmo

Itinerario escursionistico alla scoperta dell'antica cava di marmo rosso di Verzegnis, una sorta di museo all’aria aperta di archeologia industriale

Scopri