Pian delle streghe
-

Cantato anche dal Carducci, il Pian delle Streghe è un luogo avvolto dalla leggenda e dal mistero. Il percorso  sale fino alla al Monte Tenchia in una cornice paessaggistica molto suggestiva.

Il percorso

Cantato anche dal Carducci, il Pian delle Streghe è un luogo avvolto dalla leggenda e dal mistero. Il percorso  sale fino alla al Monte Tenchia in una cornice paessaggistica molto suggestiva.

A metà strada tra Cercivento di Sotto e Cercivento di Sopra si imbocca la strada che si distacca dalla statale (607 m) prendendo la direzione Monte Tenchia. La strada si snoda per circa 10 chilometri, prima nella pecceta e poi nei prati aperti. Si lascia l’auto in prossimità del Pian delle Streghe (1454 m circa), dove il pendio si fa meno ripido e si può godere di un ampio panorama sulla vallata sottostante.


Si prosegue su strada sterrata (percorso un po’ più lungo) o sul sentiero CAI 154 sino a portarsi sulla vetta del Monte Tenchia (1840 m), da dove si può continuare fino a raggiungere i laghetti di Zoufplan (1902 m), inseriti in una cornice paesaggistica così suggestiva da avere pochi eguali. Per il rientro si percorre a ritroso la via di salita.


Il Pian delle Streghe trae il nome dalla leggenda, cantata anche dal Carducci, che narra degli incontri segreti tenuti in questo pianoro tra le streghe locali e quelle nordiche. Sui passi delle loro danze incantate si diceva sbocciassero in cerchi concentrici fiori d’aglio orsino.

 

[Fonte dati: Mappa Carnia Trekking - Turismo FVG]

Mappa dettagliata e altimetria

Dettagli percorso

  • Difficoltà
    Facile - Principiante
  • Lunghezza
    2 ore
  • Dislivello
    450 m
  • Partenza
    Cercivento
  • Mappe e download
    Scarica il tracciato GPX

Un'idea in più

Percorsi suggestivi, itinerari spettacolari, tesori nascosti.
Le nostre proposte per scoprire la Carnia
Girarifugi
Escursioni

Girarifugi

Un'idea di Assorifugi per incentivare, stimolare e poi premiare, gli innamorati della montagna. Visita i nostri rifugi o partecipa ai concerti in rifugio.

Scopri
Parco Naturale Dolomiti Friulane
Forni di Sopra

Parco Naturale Dolomiti Friulane

Patrimonio dell’Unesco dal 2009, il parco è particolarmente adatto per l’escursionismo naturalistico e per il trekking.

Scopri
Escursioni ASCA
Trekking e Natura

Escursioni ASCA

Escursioni guidate con l'ASCA - sezioni montane CAI, per scoprire percorsi e itinerari delle nostre montagne in tutta sicurezza

Scopri