Tra i fiori di Entralais
-

Da Pesariis, interessante paese noto per la secolare produzione di orologi, sulla strada esterna del paese in direzione Forcella Lavardet si trova l’indicazione del sentiero CAI 229.

Il percorso

Da Pesariis (frazione di Prato Carnico), interessante paese noto per la secolare produzione di orologi (sono presenti al riguardo un museo e un percorso monumentale lungo le vie del paese), sulla strada esterna del paese in direzione Forcella Lavardet si trova l’indicazione del sentiero CAI 229 che, attraverso la pista forestale, ci porta agli stavoli Davor Chiavaz (1106 m.).

Da qui il sentiero prosegue per il Bivacco Entralais (1580 m.): oltrepassato il rifugio, seguendo il fondo del vallone di Entralais, si arriva all’omonimo passo (2190 m.) fra il Monte Cimon e la Creta di Fuina. Oltrepassata la sella il sentiero scende nel versante settentrionale della cresta, risultando impegnativo nel primo tratto fino a quota 1770 m. dove prosegue perdendo rapidamente quota fino a giungere a Casera Tuglia (1597 m.).


Dalla casera, l’itinerario prosegue sul segnavia CAI 227 in falsopiano giungendo a Casera Cjampiut di Sopra (1598 m.). Proseguendo lungo il sentiero CAI 228, con una breve deviazione si raggiunge il Rifugio Chiampizzulon (1628 m.); ripreso il sentiero originale CAI 228, dopo un breve tratto in leggera salita, si arriva a Sella Talm (1600 m.). Proseguendo in discesa lungo la strada forestale, incrociamo il sentiero CAI 226 che scende dal Monte Talm per raggiungere a breve il Rifugio Talm (1100 m.). L’itinerario perde rapidamente quota raggiungendo l’abitato di Prato Carnico.

Sentieristica

Consulta i sentieri CAI sul sito del Club Alpino Italiano


Mappa dettagliata e altimetria

Dettagli percorso

  • Difficoltà
    Facile - Principiante
  • Lunghezza
    8 ore
  • Partenza
    Pesariis
  • Mappe e download
    Scarica il tracciato GPX

Un'idea in più

Percorsi suggestivi, itinerari spettacolari, tesori nascosti.
Le nostre proposte per scoprire la Carnia
Girarifugi
Escursioni

Girarifugi

Un'idea di Assorifugi per incentivare, stimolare e poi premiare, gli innamorati della montagna. Visita i nostri rifugi o partecipa ai concerti in rifugio.

Scopri
Parco Naturale Dolomiti Friulane
Forni di Sopra

Parco Naturale Dolomiti Friulane

Patrimonio dell’Unesco dal 2009, il parco è particolarmente adatto per l’escursionismo naturalistico e per il trekking.

Scopri
Escursioni ASCA
Trekking e Natura

Escursioni ASCA

Escursioni guidate con l'ASCA - sezioni montane CAI, per scoprire percorsi e itinerari delle nostre montagne in tutta sicurezza

Scopri