Zoncolan - Villa Santina
-

Percorso con molta discesa tecnica ed impegnativa. Si consiglia di arrivare al punto di partenza, Sella Chianzutan, in funivia da Ravascletto o in auto da Ovaro o Sutrio e di utiizzare una bicicletta adatta alle discese più che alle salite.

Il percorso

Percorso con molta discesa tecnica ed impegnativa. Si consiglia di arrivare al punto di partenza, Sella Chianzutan, in funivia da Ravascletto o in auto da Ovaro o Sutrio e di utiizzare una bicicletta adatta alle discese più che alle salite.

 

Dalla sella Zoncolan scendere direzione est verso rifugio Tamai. Prendere la strada inferiore e attraversando le piste raggiungere Malga Tamai. Percorrere lo splendido traverso superando Malga Agareit fino a vedere la vallata di Lauco. (circa 8Km). Subito sotto c’è Malga Meleit e appena sopra il sentiero da imboccare verso destra. Saliscendi a momenti faticoso, ma ciclabile fino a pochi metri da Malga Claupa. Qui tocca spingere causa fondo smosso e sopra si vede la strada che si prenderà dopo la malga. Poche pedalate in salita su strada e allo scollinamento prendere a sinistra un sentierino stretto e non segnalato.

All’inizio è poco ciclabile, ma scendendo migliora notevolmente offrendo una discesa di soddisfazione. I tornanti sono molto stretti e per farli in sella occorre molta pratica del nose press. Dopo una radura prativa si rientra nel bosco e si fa attenzione ad un recinto per il bestiame. Il sentiero sbuca poi nei pascoli sopra la località di Val di Lauco. Si raggiungono le case e poi la strada. Dove questa si allarga si nota una mainetta nuova e poco sotto nel prato un cristo. C’è anche un cartello poco visibile e sbiadito con l’indicazione del sentiero Ivano Cimenti. Si imbocca pedalando in piano su fondo erboso. Si arriva ad un rudere e poi la traccia scompare. Si attraversa il prato senza perdere quota mantenendo la stessa direzione fino al bosco. Qui il sentiero ricompare e da qui in poi è di facile individuazione.

Discesa fenomenale fino a Vinaio dove si arriva dopo 14Km. Si scende fino alla strada e poi si sale su strada asfaltata che porta a Lauco. Al campo sportivo di Porteal inizia la veloce discesa verso il capoluogo. La traccia fa una breve deviazione a Chiauians lungo un sentierino con indicazione Lauco in legno. Alle case di Lauco capoluogo puntare al campanile. Subito dietro seguire la strada asfaltata che scende al cimitero. Poi diventa mulattiera e inizia a scendere. All’unico bivio tenere la sinistra (cartello in legno Villa Santina). La traccia si stringe e si fa più sassosa, ma sempre ciclabile e dopo circa 21 Km si arriva a Villa Santina.




Mappa dettagliata e altimetria

Documenti collegati

Dettagli percorso

  • Difficolt
    Difficile - Esperto
  • Lunghezza
    21 Km
  • Dislivello
    1700 m in discesa e 700 m in salita
  • Partenza
    Sella Chianzutan
  • Mappe e download
    Scarica il tracciato GPX
  • Documenti collegati

Un'idea in pi

Percorsi suggestivi, itinerari spettacolari, tesori nascosti.
Le nostre proposte per scoprire la Carnia
Carnia Classic
Evento

Carnia Classic

La gran fondo ciclistica, di livello internazionale, che attira ogni anno migliaia di appassionati delle due ruote

Scopri
Anello Val Degano
Villa Santina - Raveo

Anello Val Degano

Percorso facile, con pochissima salita adatto anche a famiglie con bambini. Si attraversano le campagne di Villa Santina e Raveo percorrendo strade poco trafficate

Scopri
Panoramica delle Vette
Ravascletto - Comeglians

Panoramica delle Vette

Il tracciato tra i pi panoramici e duri dellarco alpino FVG, collega il comune di Comeglians con quello di Ravascletto.

Scopri