Sutrio | 30/07

Fasin la Mede
-

Per rivivere i giorni della fienagione e tornare alle atmosfere di un mondo contadino in simbiosi con la natura.

Fasin la Mede

 
A luglio, sui prati del monte Zoncolan, si rivivono i giorni della fienagione. Ritornano per incanto le atmosfere di un mondo contadino in simbiosi con una natura capace di affratellare in un istintivo sentimento di solidarietà, quando il lavoro era un inno alla libertà, all’amicizia, alla gioia di vivere.

Si rievocano i lavori della fienagione sul Monte Zoncolan: i “setors” (gli uomini) falciano l’erba e “las vores” (le donne) costruiscono “las Medes” (grandi covoni di fieno). Si mangia nei tradizionali stavoli e i vari angoli di degustazione formano un percorso gastronomico-naturalistico. Una giornata all’aria aperta a 1.200 metri in un clima gioioso e festoso in cui la tradizione del lavoro del fieno si mescola alla creatività delle sculture col fieno.

Documenti collegati

Info e contatti

Fasin la Mede

Sutrio | 30/07

Albergo Diffuso Sutrio
www.albergodiffuso.org

Un'idea in pił

Percorsi suggestivi, itinerari spettacolari, tesori nascosti.
Le nostre proposte per scoprire la Carnia
Sutrio | 03.09

Magia del legno

Sutrio, il paese del legno, si trasforma in un vero e proprio laboratorio artigianale aperto ai visitatori

scopri
Zuglio | Maggio 2018

Il Bacio delle Croci

Antico rito di sudditanza delle chiese che un tempo sottostavano alla giurisdizione della Pieve di S.Pietro.

scopri
Paularo | 26-27.08

Mistirs

Piazze ed angoli caratteristici vengono animati da rappresentazioni di antiche usanze e mestieri.

scopri