Piatti tipici

Genuina e naturale. Si può sintetizzare, così, in due parole, la cucina carnica, caratterizzata da piatti legati ai prodotti locali e alle stagioni, tramandati dalla tradizione popolare e oggi proposti nel rispetto degli antichi insegnamenti o rielaborati con nuovi abbinamenti e preparazioni. Non si può lasciare la Carnia senza aver assaggiato il più tipico dei piatti carnici, i cjarsons, ma tanti sono i piatti della tradizione e i prodotti locali, che potete assaggiare nei numerosi ristoranti ma anche nelle feste paesane.


I cjarsons


La tradizione vuole che l'origine dei cjarsons risalga al periodo in cui in Carnia molti partivano dalle loro case per fare i commercianti, che, qui si chiamano i "cramars". Quando i cramars rientravano a casa dopo aver venduto le loro merci oltrealpe, le mogli recuperavano le spezie rimaste dal fondo dei loro cassetti. E così che sono nati i cjarsons, una sorta di agnolotti con un ripieno composto da una grandissima varietà di ingredienti diversi a seconda della vallata.


 


Il frico


Il frico, formaggio cotto, è uno dei piatti della tradizione carnica, poco o per niente conosciuto al di fuori del Friuli. Sembra che la prima ricetta di frico, del XV secolo, sia attribuita al famoso maestro Martino, cuoco del Patriarca di Aquileia. Da piatto dolce, a cui si aggiungeva zucchero o cannella, oggi il frico è diventato un piatto salato, di cui esistono mille varianti: le foglie di frico, il frico con le patate, quello filante, insomma frico per tutti i gusti.


 


Il toc' in braide


Il Toc’ in braide, detto anche intingolo nel podere, è un piatto tradizionale friulano proposto solitamente come antipasto. Realizzato con la polenta e un intingolo (toc) fatto da una fonduta di formaggio e dalla morchia (burro fuso con farina di mais tostata) era chiamato anticamente ‘polente cuinçade’ ovvero polenta condita.


 

Un'idea in più

Percorsi suggestivi, itinerari spettacolari, tesori nascosti.
Le nostre proposte per scoprire la Carnia
Festa dei frutti di bosco
Forni Avoltri

Festa dei frutti di bosco

Una domenica d'estate da trascorrere tra le montagne di Forni Avoltri, per assaggiare le diverse varietà di frutti di bosco.

Scopri
Fiesta tas corts
Ravascletto

Fiesta tas corts

Una tra le feste più autentiche e originali della Carnia con piatti e specialità della cucina carnica.

Scopri
Forni, funghi e gastronomia
Forni di Sopra

Forni, funghi e gastronomia

I colori ed i profumi dell’autunno si fondono nei piatti presentati durante questo ormai consueto appuntamento.

Scopri